Curzio Malaparte citáty

Curzio Malaparte foto

6   87

Curzio Malaparte

Datum narození: 9. červen 1898
Datum úmrtí: 19. červenec 1957

Curzio Malaparte, vlastním jménem Kurt Erich Suckert, byl italský spisovatel a novinář.


„Člověk, to je pýcha, krutost, zrada, podlost, násilí. Sešlé lidské tělo, to je smutek, stud, strach, výčitka a naděje.“

„Poražení vždycky vnesou civilizaci do země vítězů.“


„Svoboda se musí draze platit. Mnohem dráž než otroctví. A neplatí-li se zlatem ani krví, ani nejšlechetnějšími oběťmi, platí se podlostí, prostitucí, zradou, špínou lidské duše.“

„Zlo je něco svatého. Jenom čistý člověk je hoden provést svému bližnímu něco zlého.“

„Ženy nemají rády poražené, ale vítěze.“

„Sláva, vlastně to, čemu lidé tak říkají, je velmi často potřísněno blátem.“

„Today I live on an island, in a house that is sad, hard, severe, that I built for myself, solitary on a sheer rock over the sea: a house that is the spectre, the secret image of prison. The image of my nostalgia. Maybe I never desired, not even then, to escape from jail. Man is not meant to live freely in freedom, but to be free inside a prison.“ Fughe in prigione

„It falls to the lot of even the most glorious flags to be thrown in the mud. Glory, what men call glory, is often thick with mud.“ The Skin


„The price of freedom is high — far higher than that of slavery. And it is not paid in gold, nor in blood, nor in the most noble sacrifices, but in cowardice, in prostitution, in treachery, and in everything that is rotten in the human soul.“ The Skin

„There is a profound difference between fighting to avoid death and fighting in order to live. Men who fight to avoid death preserve their dignity and one and all - men, women and children - defend it jealously, tenaciously, fiercely... When men fight to avoid death they cling with a tenacity born of desperation to all that constitutes the living and eternal part of human life, the essence, the noblest and purest element of life: dignity, pride, freedom of conscience. They fight to save their souls. But after the liberation men had to fight... It is a humiliating, horrible thing, a shameful necessity, a fight for life. Only for life. Only to save one's skin.“ Ces sacrés toscans

„The American army,” said the Prince of Candia, “has the sweet, warm smell of a blond woman.”

“You’re very kind,” said Colonel Jack Hamilton.“
The Skin

„Un uomo? -risposi ridendo- Un uomo è cosa ancor più triste e più orrenda di questo mucchio di carne sfatta. Un uomo è orgolgio, crudeltà, tradimento, viltà, violenza. La carne sfatta è tristezza, pudore, paura, rimorso, speranza. Un uomo, un uomo vivo, è poca cosa, in confronto di un mucchio di carne marcia".“


„Ed ora", disse il Colonnello Palese "il vostro nuovo capitano vi parlerà brevemente". Io aprii le labbra, e un gorgoglio orribile mi usciva di bocca, erano parole sorde, obese, floscie. Dissi: "Siamo i volontari della Libertà, i soldati della nuova Italia. Dobbiamo combattere i tedeschi, cacciarli fuori di casa, ributtarli di là dalle nostre frontiere. Gli occhi di tutti gli italiani sono fissi su di noi: dobbiamo risollevare la bandiera caduta nel fango, esser d'esempio a tutti in tanta vergogna, mostrarci degni dell'ora che volge, del compito che la patria ci affida". Quando ebbi finito di parlare il Colonnello Palese disse ai soldati "Ora uno fra voi ripeterà quello che ha detto il capitano. Voglio esser sicuro che avete capito. Tu" disse indicando un soldato "ripeti quel che ha detto il vostro capitano".
Il soldato mi guardò, era pallido, aveva le labbra esangui e sottili dei morti. Disse lentamente, con un orrendo gorgoglio nella voce: "Dobbiamo mostrarci degni delle vergogne d'Italia".
Il Colonnello Palese mi si avvicinò, mi disse a voce bassa: "Hanno capito" e si allontanò in silenzio.“
The Skin

„La libertà costa cara. Molto più cara della schiavitù. E non si paga né con l'oro, né col sangue, né con i più nobili sacrifici: ma con la vigliaccheria, la prostituzione, il tradimento, con tutto il marciume dell'animo umano.“ The Skin

„May the new era be an era of liberty and respect for everyone--including writers! Only through liberty and respect for culture can Europe be saved from the cruel days of which Montesquieu spoke in the Esprit des lois: "Thus, in the days of fables, after the floods and deluges, there came forth from the soil armed men who exterminated each other." Boook XXXII, Chapter XXIII.“ Kaputt

„La pelle " risposi a voce bassa " la nostra pelle, questa maledetta pelle. Voi non immaginate neppure di che cosa sia capace un uomo, di quali eroismi e di quali infamie sia capace, per salvar la pelle. Questa, questa schifosa pelle, vedete? [... ] Una volta si soffriva la fame, la tortura, i patimenti più terribili, si uccideva e si moriva, si soffriva e si faceva soffrire, per salvare l'anima, per salvare la propria anima e quella degli altri. Si era capaci di tutte le grandezze e di tutte le infamie, per salvare l'anima. Non la propria anima soltanto, ma anche quella degli altri. Oggi si soffre e si fa soffrire, si uccide e si muore, si compiono cose meravigliose e cose orrende, non già per salvare la propria anima, ma per salvare la propria pelle. Si crede di lottare e di soffrire per la propria anima, ma in realtà si lotta e si soffre per la propria pelle, soltanto per la propria pelle. Tutto il resto non conta. Si è eroi per una ben povera cosa, oggi! [... ].“ The Skin

Podobní autoři

Citát se vám libí,
sdílejte ho s přáteli na .